Riso alla cantonese

mercoledì 27 gennaio 2010

Andrea va matto per il riso, lo predilige bollito e in bianco con un po' di burro e neanche formaggio sopra... Ama molto anche la versione alla cantonese! Tempo fa eravamo a fare la spesa, passando nella corsia dei cibi etnici rimane incollato ad una busta di riso alla cantonese... Nasce quindi la sfida: te lo faccio più buono io!!! Ecco la mia versione casalinga:

Riso alla cantonese:
(ingredienti per 3 persone)
300 g di riso Roma
1 uovo
piselli lessi q. b.
una confezione piccola di prosciutto cotto a dadino
olio e.v.o.
sale

Lessare i piselli. Preparare una frittatina e tagliarla a striscioline ripiegandola su se stessa. Bollire il riso in abbondante acqua salata. Scolarlo e ripassarlo nel Wok con un filo d'olio con i piselli, le striscioline di frittata e i dadini di prosciutto, salare se necessario. Servire


Una preparazione veloce, gustosa e che Andrea ha gradito mooooltissimo!!!

Qualcosa di arabo nella mia cucina...

lunedì 25 gennaio 2010

... Grazie ad Alex! C'è poco da fare nel presentare i piatti Alex è veramente una Cuoca dell'altro mondo! Ti incuriosisce, li fa sembrare così semplici che è normale pensare che riuscirà anche a me!!! La sua ricetta mi ha subito stimolato, l'agnello mi piace molto e l'ho gradito in tutti i vari modi in cui ho provato a cucinarlo, e questa versione araba era assolutamente da aggiungere alla lista! Ho modificato un po' la ricetta, ho ridotto le dosi per 2 persone e ho usato il curry al posto della curcuma che non sono riuscita a trovare e le mele cotogne anche loro desaparecitos con mele Stark. Il mio consiglio è di leggere la ricetta originale qui e di ammirare le sue foto che sono sempre superlative. Posto comunque la mia versione!


Tajine di agnello e mele dure:
(ingredienti per due persone)
1 cipolla media
4 carote
2 mele dure (tipo stark)
300/400 g di agnello magro
una noce di margarina
1 presa di zafferano
1 cucchiaino di curry in polvere
1/2 cucchiaino di cannella in polvere
1 cucchiaio di miele
sale e pepe

Pelare le cipolle e tritarle finemente. Pelare le carote e tagliarle a rondelle grosse. Lavare le mele, tagliarle a spicchi ed eliminare i semi; metterle in acqua per non farle annerire. Tagliare la carne a spezzatino. Scaldare la margarina in una pentola, rosolare la carne da tutti i lati. Aggiungere la poltiglia di cipolla, lo zafferano, il curry e la cannella. Amalgamare il tutto e unire circa 100 ml di acqua. Coprire e cuocere a fuoco medio per circa 30 minuti. Aggiungere altra acqua se necessario. Passati i 30 minuti unire le carote e le mele, irrorare con il cucchiaio di miele e far cuocere per altri 15 minuti. Fare attenzione che le mele non diventino troppo morbide (come è successo a me... Forse se non usate mele cotogne, è meglio metterle giusto 5 minuti prima della fine cottura!) Salare e pepare. Servire ben caldo e irrorato con altro miele.

Ho preparato questo piatto per me e mamma, più incline a provare cose nuove, gusti diversi... C'è piaciuto veramente molto! Un gusto nuovo, speziato che mi ha conquistata!!! M'è piaciuto così tanto che proverò a proporlo anche a GL... Vi farò sapere!!!!

 
Schegge di me... - by Templates para novo blogger