torta di Patate (III° versione)

lunedì 31 maggio 2010

Torta di patate (III° versione):
600 g di patate
cubetti di prosciutto cotto
mozzarella
olio e.v.o.
pangrattato
sale e pepe
pomodorini ciliegini per decorare

Lessate le patate e riducetele a purea salendola e pepandola. Ungete una pirofila da forno con un filo d'olio e cospargetela di pangrattato eliminando quello in eccesso. Distribuite metà della purea di patate sul fondo della pirofila spianandola, aggiungete i cubetti di prosciutto cotto e la mozzarella a pezzettini e ricoprite con la rimanenza di purea. Livellatela, decoratela con i rebbi di una forchetta e con i pomodorini ciliegini. Infornate in forno già caldo a 180° per 30/40 minuti. Lasciate raffreddare leggermente e servite.

Spaghetti con gli asparagi

giovedì 27 maggio 2010


Spaghetti con gli asparagi:
(ingredienti per 2 persone)
160 g di spaghetti
un mazzo di asparagi freschi
1 scalogno
olio e.v.o.
sale e pepe

Lavare delicatamente gli asparagi eliminando la parte bianca e dura del gambo e tagliarli a pezzetti. Pulire lo scalogno e tagliarlo a spicchi. In una padella antiaderente mettere un filo d'olio, lo scalogno e gli asparagi, salare e pepare, cuocerli fino a che non saranno morbidi. Portare ad ebollizione abbondante acqua salata e cuocete gli spaghetti al dente. Scolare gli spaghetti e saltarli per 1 minuto nella padella con il sughetto agli asparagi. Servire e gustare.

Tante bellissime schegge...

mercoledì 12 maggio 2010

... Ora sono parte di me!
Ieri è stato il mio ultimo giorno lavorativo all'Ikea.
Ieri c'è stata la cena per salutarmi.
Ieri non ho salutato dei semplici colleghi.
Ieri ho salutato delle persone speciali.
Ieri ho salutato degli amici cari.
Oggi loro sono parte di me.
Oggi sono colma del loro affetto, della loro stima.
Oggi mi sento una bella persona, perché loro mi hanno fatto sentire tale.
Oggi mi sento fortunata perché gli ho conosciuti.
Oggi sono più bella, perché indosso un dono speciale.
Grazie... Vi voglio tanto bene!!!
Giulia


un minidolcino per me...

lunedì 10 maggio 2010

Oggi avevo voglia di un dolcino, piccolo piccolo, tutto per me...


Mini Apple-Pie:
(ingredienti per 3 tortine )
Pasta frolla (ne avevo un avanzo nel congelatore di quella con il burro salato)
1 mela golden
cannella
zuccheri di canna
cannella in polvere
Per la crema pasticcera:
2 tuorli
80 g di fruttosio
30 g di farina 00
250 ml di latte freddo
1 bustina di vanillina
qualche scorza di limone

Prima di tutto preparate la crema pasticcera. Unite lo zucchero ai tuorli fino al formarsi di un composto omogeneo e morbido. Aggiungete la farina setacciata, mescolando in continuazione per evitare la formazione di grumi. Quando la miscela risulterà liscia e morbida, versate lentamente il latte freddo, mescolando sempre. Poi unitevi le scorzette di limone e la vanillina. Portate il tutto a ebollizione, su fuoco basso e mescolando sempre. Al raggiungimento del bollore, abbassare la fiamma e lasciar cuocere. Potete regolare la densità della crema aumentando il tempo di permanenza in ebollizione da 1 a 2 minuti fino al massimo di 4/5 minuti. Lasciatela raffreddare.
Prendete la pasta frolla, stendetela in una sfoglia sottile, con le formine ritagliatela a misura e dopo aver imburrato e infarinato al formina rivestitela con la pasta frolla. Inserite sul fondo un po' di crema e uno spicchio di mela ritagliato a dadini piccoli piccoli. Ricoprite con un secondo disco sottile di pasta frolla, cospargetelo di cannella in polvere e un po' di zucchero di canna. Infornate in forno caldo a 180° per circa 20 minuti, controllandone la doratura. Lasciate raffreddare, sformate e gustate!!!

 
Schegge di me... - by Templates para novo blogger