Polpette zucchettinose

martedì 24 luglio 2012

Vi ho già parlato dell'orto di mio suocero? Vi ho già detto che è il mio fornitore ufficiale di verdure? Vi ho già detto che le sue verdure sono meravigliosamente buone? Vi ho già detto che sono sane e genuine? Vi ho già detto che quando inizia la produzione siamo letteralmente sommersi di ortaggi? Oggi vi propongo una ricetta casuale, nata per smaltire un po' di zucchine... Le dosi sono ad occhio e gli ingredienti anche!!!! Ultimamente in cucina sono un po' così... *_*


Polpette zucchettinose:
3 o 4 zucchine medie
1 patata lessa media
1 uovo
parmigiano reggiano (terremotato)
prosciutto cotto
1 spicchio d'aglio
pangrattato (sul momento mi sono accorta di averne pochissimo... ho cercato di rimediare un della  farina di grano duro, ma sono rimaste un po' troppo morbide)
sale, pepe e un pochino di curry in polvere
olio e.v.o.

In abbondante acqua lessare la patata. Nel mentre lavare e spuntare le zucchine e tritarle finemente nel mixer. Quando la patata e cotta lasciarla raffreddare un minutino e poi schiacciandola con lo schiacciapatate unirla al trito di zucchine, amalgamare. Aggiungere l'uovo, il parmigiano grattato, il prosciutto cotto (io ho tritato una bella fetta spessa) e lo spicchio d'aglio tritato e amalgamare nuovamente il tutto. Aggiungere quindi il sale, il pepe ed il curry. A questo punto aggiungere il pangrattato poco alla volta, mescolando bene in modo da farlo assorbire dall'impasto e proseguire fino a che la consistenza non vi permetterà di creare le polpettine.

Procedere alla creazione delle polpette che dovrete anche infarinare. In una padella antiaderente scaldate un filo d'olio e fate rosolare le polpette girandole ogni tanto in modo da creare una buccina dorata uniforme su tutti i lati. Servire tiepide.

Le mie, come ho detto sono rimaste molto morbide, la forma quindi è rimasta un po' schiacciata e la buccina si è formata solo sopra e sotto! Potrebbe essere interessante anche una cottura al forno... Da ricordarsi per tempi più freschi!!!!

patate e peperoni il mio contorno estivo preferito!

giovedì 5 luglio 2012

Niente di nuovo oggi, ho già proposto questo contorno... È il mio contorno estivo preferito! Appena l'orto di mio suocero comincia a regalarmi i suoi peperoni verdi non resisto e lo devo fare... Gli ingredienti sono semplicissimi: patate, peperoni, scalogno. La preparazione abbastanza veloce e poi si può anche preparare in due fasi e questo per me che di tempo ne ho sempre poco non è affatto male. È buono caldo, ma anche tiepido... Insomma si adatta perfettamente ad ogni situazione!!!! Quindi ecco di nuovo per voi: Patate&Peperoni!!!!


Patate e peperoni:
(ingredienti per 2 o per 1 persona molto affamata!)
3 patate medie
2 peperoni verdi (quelli di mio suocero non sono enormi)
1 scalogno abbastanza grande
rosmarino
sale e pepe

Pelare e tagliare le patate a spicchi per il senso della lunghezza. Lo spessore degli spicchi dipende da quanto tempo avete per la cottura, se non siete alle strette potete lasciarli un po' più spessi, diciamo metà patata divisa in 3 o 4 spicchi, altrimenti fateli più sottili, cuoceranno prima. Riporle in una ciotola colma d'acqua perché non anneriscano.
Tagliare i peperoni a listarelle e poi a metà eliminando i semi e nervature bianche. Pulire e tagliare a spicchi lo scalogno.
Mettere in una padella antiaderente lo scalogno ed i peperoni con un filo d'olio, a fuoco vivace fateli rosolare, una volta formata la crosticina dalla parte della buccia, aggiungere un filo d'acqua e far cuocere fino a che i peperoni non si saranno ammorbiditi.
Una volta cotti toglierli dalla padella e mettere da parte.
Nella stessa padella aggiungere un filo d'olio e mettere gli spicchi di patata scolati ed asciugati con un panno e qualche ago di rosmarino. Far rosolare bene da tutte le parti, se necessario aggiungere un pochina di acqua, ma poca poca altrimenti si spappolano. Portate a cottura le patate, aggiungete i peperoni+scalogno che avevate messo da parte e fate insaporire per qualche minuto. Salate e pepate.

 
Schegge di me... - by Templates para novo blogger