Torta di ricotta e zucchine

sabato 19 aprile 2008

Eccomi finalmente!!!! Settimana dura, causa ristrutturazione reparto sono a tempo (quasi) pieno e di conseguenza di tempo ne rimane veramente poco... Ma un attimino sono riuscita a trovarlo!!! Ed eccovi le torta di ricotta alle zucchine del mitico libro di ricette light :), in una serata decisamente poco primaverile mi sono buttata su questa torta salata che almeno in tavola un tocco estivo l'ha portato!!!
Torta di ricotta alle zucchine:
(ingredienti per 6 persone)
400 g di ricotta (io ho usato quella di  mucca)
2 zucchine piccole
250 g di pasta sfoglia surgelata
2-3 steli di erba cipollina
qualche bacca di pepe rosa
sale

Fate scongelare scongelare la pasta sfoglia, stendetela in un quadrato dello spessore di circa mezzo centimetro e rivestite una pirofila rettangolare di 22-24 cm di lato, foderata con carta da forno bagnata e strizzata. Ripiegate verso l'interno la pasta eccedente in modo da formare un bordo; bucherellate il fondo con una forchetta, ricoprite il guscio di pasta con un foglio d'alluminio e riempitelo di fagioli secchi. Infornate in forno già caldo a 200° e cuocete per 20 minuti. Sfornate eliminate i legumi ed il foglio d'alluminio rimettete il guscio di pasta in forno per altri 5 minuti. Lavorate la ricotta  a crema, mescolatevi l'erba cipollina tagliuzzata fine, sale e bacche di pepe rosa pestate grossolanamente. Tagliate le zucchine a nastro con un pelapatate; scottatele in acqua bollente poco salata per un minuto, scolatele e lasciatele raffreddare. Farcite con la crema il guscio di pasta e decorate la superficie con le zucchine formando una grata. Tenete la torta in frigorifero per 10-15 minuti per far rassodare leggermente la ricotta; guarnite  a piacere con steli di erba cipollina e servite.

La torta mi è piaciuta molto, è davvero moooolto mooolto estiva :)! Unico neo: il pepe rosa che rimane un po' amarognolo, la prossima volta proverò con il classico nero o bianco; e dovrò aumentare anche la permanenza in frigo, 15 minuti si sono rivelati un po' pochi per rassodare la ricotta. Comunque è sicuramente una torta salata da riprovare, merita!!!
Ora vi saluto, sono veramente stanca O_0 meno male che questo week-end sono di riposo così posso... DORMIRE!!!! (almeno un po')

5 commenti:

Pippi ha detto...

Ciao Giulietta, finalment ti ritrovo e con una ricettina niente male... hai ragione qui stasera è un inferno..mi viene da piangere da quanto piove e tira vento!!!!!!! Almeno a tavola un pò di primavera!!!!!
ora ti lascio perchè è tardissimo e vado a nanna anch'io ti mando un bacio alla prossima!!! Ciao Pippi

Alex e Mari ha detto...

È ora che arrivi l'estate per gustare questi piatti freschi. Bella la tua crostata di ricotta. Ti auguro un bel WE di riposo, io lo dedicherò interamente al cucito :-) Un abbraccione, Alex

giulia ha detto...

@pippi
Ciaaaoooo! E si questa settimana ho avuto veramente poco tempo per il blog... un dispiacere!!!! Anche qui da me ieri sera mega acquazzone, ma stamani c'è il sole... Speriamo duri tutto il giorno!!! Buon week-end :**

@Alex
Buongiorno :)!!! Anch'io vorrei cucire un po', vedrò se riesco a trovare un momento per decidarmici!!! Anche se preferisco quando sono libera e a casa da sola, così da non avere "disturbatori" grandi e piccoli in giro ;P!!!! Buon week-end anche a te bacione :*

Dolcetto ha detto...

Sei riuscita a farti una bella dormita Giulia? Io no, uffi! Comunque questa torta è davvero ottima, bravissima!

giulia ha detto...

@Dolcetto
Ciao! Dormire? Si, domenica mi sono sparata, insieme a tutta la famiglia, 3 ore di pisolino pomeridiano :)!!! Mi sono addormentata prima di Andrea che continuava a tocchicchiarmi la faccia facendomi il solletico, poi finalmente si è addormentato anche lui!!! Dai vedrai che avrai anche tu il tuo week-end di totale riposo :)!!!
Buona notte :*

 
Schegge di me... - by Templates para novo blogger