32+1 o 321?!? Cmq portati benissimo!!!

mercoledì 28 maggio 2008

Festeggiamenti parte II°!!!
Sabato sera cena con gli amici. Abbiamo fatto le pizze, che sono venute buonissime!!! La prossima volta mi devo ricordare di fotografare tutti i passaggi perché le nostre  pizze (Gianluca mago dell'impasto ed io del mattarello), meritano un post tutto loro :).

Ho però le foto del dolce! Si vedano le candeline? Sono un 3, un 2 ed un 1 con l'orsetto pooh... Mi sono scordata di controllare se avevo due 3... No! Quindi un bel 32+1 o 321, fate un po' voi ;P!!!! Ma da chi avrà preso Andrea che esulta in modo così sguiato?!? O_0
Una bella foto di gruppo! Questi sono i miei amici!!!
Ed eccolo, IL DOLCE!!! Una prelibatezza al cocco! Non ho trovato la ricetta originale, chissà dov'è finita... Sono quindi andata a memoria e m'è andata bene perché è venuto molto molto buono!!! :)
Ecco la ricetta:
Dolce al cocco:
una noce di cocco (possibilmente con molto latte dentro)
3 dischi di pan di spagna
250 ml di panna fresca
2 cucchiani di zucchero
Crema pasticciera:
200 g di zucchero
40 g di farina
3 uova
1/2 litro di latte

Per la crema ho utilizzato la ricetta di Mafalda ed ho fatto benissimo perché viene una crema buonissima! Riporto le sue indicazioni:
Unite zucchero e farina, come se fossero un solo ingrediente, poi aggiungete le uova intere e mescolate fino ad ottenere un impasto omogeneo. Nel frattempo riscaldate il latte e quando comincia a bollire piano piano aggiungete la miscela, zucchero+farina+uova ottenuta. Portate il tutto ad ebollizione e fate bollire per 4 minuti circa. Versate in una ciotola e fate raffreddare.
Mentre la crema raffreddava ho prelevato il latte dal cocco. Per farlo io ho questo metodo; pratico dei fori con un cacciavite in corrispondenza dei tre avvallamenti della noce di cocco, e raccolgo il latte in un bicchiere, questa volta ho trovato un cocco strapieno di latte, mi ci sono voluti 3 bicchieri per tutto il liquido... Alla fine era mezzo litro di latte di cocco O_0 E' si! Davvero tanto!!! Una volta prelevato tutto il latte di cocco va aperta la noce, qui è subentrato Gianluca che con tre martellate date bene mi ha rotto tutto il guscio! Ho quindi tolto la pelliccina marrone ed ho messo i pezzi di cocco in una ciotola con dell'acqua fredda. Ho tritato un po' di pezzi riducendoli in scagliette piccole piccole. Ho preso il primo disco di pan di spagna, l'ho messo sul piatto da dolce  e l'ho imbevuto con il latte di cocco (se non avete minorenni a cena potete mischiare al latte di cocco un po' di batita de cocco) ho messo un po' di crema ed ho coperto con il secondo disco, ho imbevuto anche questo e ho messo dell'altra crema, ho messo anche l'ultimo disco, e dopo averlo imbevuto ho messo tutta la crema rimasta cercando di fare una cupola centrale. Ho montato la panna con due cucchiaini di zucchero e l'ho distribuita su tutta la superficie dei dischi compresi i bordi laterali. Per finire ho cosparso il tutto con le scaglie di cocco. Ho messo il frigo in modo che si amalgamassero ben ben la crema con i vari strati di pan di spagna. Servire freddo.

La preparazione del cocco è un pochino lunga, ma poi la realizzazione del dolce è velocissima e quindi è un piccolo sforzo che merita fare! E' un dolce molto fresco che amo molto e questa mi è sembrata un ottima occasione per farlo :)!

10 commenti:

Alex e Mari ha detto...

Ma che belli i vostri festeggiamenti, si vede che vi siete divertiti! Quanto mi piace il cocco fresco. Eppure non lo compro mai. Deve essere stata una goduria qualla torta. Un abbraccione, Alex

Pippi ha detto...

Auguriiiiiiiii e che torta spettacolare Giulia! le foto sono carine e si vede che è stata una serata piacevole! ciao Pippi

giulia ha detto...

@Alex
Una SUPER GODURIA!!!!! Me lo ha insegnato anni fa un'amica e da allora questa torta l'adoro!!!! Un bacione :*

@pippi
Hai visto che spettacolo?!? Si ci siamo divertiti, noi siamo così tra amici, ci basta una pizza e tante risate!!! :D baci baci :**

Saretta ha detto...

CIAO GIULY!!!!
una serata da rifare eh? magari anche se non aspettiamo il giorno del tuo compleanno l'anno prossimo...:P
Ottima la torata, davvero complimenti! così come la pizza, ma questi sono per il tuo maritino e non fare la furbina eh?!
un grosso bacio!
Sara.

giulia ha detto...

@Saretta
Ciao! certo che è da rifare e cercheremo di farla in tempi brevi!!!
E' vero Gianluca è un ottimo impastatore e conditore di pizze, ma non sa tirare la pasta, quindi siamo un connubio essenziale, senza di me come farebbe?!? ;P
Non la faccio la furba... L'ho pure menzionato per l'apertura del cocco!!!
Un bacione tesoro :*

MAFALDA ha detto...

Che emozione festeggiare 321 anniiii hi!hi!hi! La torta poi .... buoooonissima! ;-) ciao ciao Maffy

giulia ha detto...

@mafalda
Li porto divinamente vero? ah, ah, ah!!!!! :D
la torta è venuta bene anche grazie alla tua ricetta per la crema, buonissimissima!!!!
Bacioni :*

unika ha detto...

una torta bellissima...ancora auguri
Annamaria

Claudia ha detto...

auguri Giùgiù *
che splendida torta ***

giulia ha detto...

@Claudia
Grazie!!!! La torta è buonissima provala!!!! Un bacione :****

 
Schegge di me... - by Templates para novo blogger