Polpettine e Lime per un'amica!!!

mercoledì 3 febbraio 2010

Premetto dicendo che non ho foto a testimonianza di queste polpettine, la macchina fotografica mi ha abbandonato, forse troppo scarica, forse rotta? Speriamo di no!!! Aspetto con trepidazione il mio tecnico di fiducia (Gianluca) per un responso... Se anche riesce a farla rifuozionare (si dai ti prego!!) non avrò niente da fotografare perché le polpettine sono finite tutte!!! Ma vi posto comunque la ricetta che merita di essere racchiusa in questo blog!
L'occasione è stata la visita di Viola! La mia dolce, cara collega che finalmente ho invitato a casa per un pranzetto!!! Ho modificato una ricetta del libro light, fatta in precedenza, ma che non mi aveva conquistata del tutto. La ricetta prevedeva la cottura di spiedini di polpette e lime sulla griglia, ma erano rimaste un po' crude... Ho quindi optato per una cottura in padella, ecco cosa ho fatto:

Polpettine di fesa di tacchino e lime:
(ingredienti per 2 persone)
300 g di fesa di tacchino
1 lime
1 spicchio d'aglio
un ciuffo di prezzemolo
1 uovo
olio e.v.o.
noce moscata
pangrattato
sale e pepe

Tritare la fesa di tacchino, unire l'aglio tritato insieme al prezzemolo, l'uovo, la noce moscata, sale e pepe. Amalgamare il tutto, aggiungere il pangrattato quel tanto che basta per rendere l'impasto compatto, non appiccicoso, ma non duro. Formare delle polpettine abbastanza piccole e passarle nel pangrattato. In una padella antiaderente scaldare un filo d'olio, far rosolare le polpette da tutti i lati, quando si sarà formata una crosticina omogenea coprire con acqua fino a metà delle polpette e far cuocere coperto a fuoco medio per circa 20 minuti. Passato il tempo di cottura scoperchiare e far ritirare il sughetto, tagliare il lime a spicchi ed unirlo alle polpette, strizzandone sopra uno. Cuocere per qualche minuto per far insaporire. Servire calde.

Ci sono piaciute un sacco, tra una chiacchera e l'altra sono finite in un baleno!!! E' stata davvero una bella giornata, passata in splendida compagnia! Spero di replicare al più presto, anche perché non potendo fotografare il piatto, Viola si è prenotata per un altro pranzetto!!!! Spero prestissimo!!!!

*__________*

5 commenti:

Max ha detto...

Combatti pure tu come me con la macchina fotografica? Beh!!! l'idea è resa perfettamente per questo buon piatto, Max.

giulia ha detto...

@Max
E' si! Che poi alla fine era solo super scarica!!! Del perché non si mettesse in carica subito rimarrà un mistero... Grazie! troppo buono ho cercato di rendere l'idea!!! :)

NIGHTFAIRY ha detto...

Foto o non foto, devono essere buonissime!

chiara ha detto...

AHHHHHHHHHH!!!!tradimento!!!!!!anche la ricetta sul blog.....comincio dsavvero ad essere gelosa...!!!bacio....

giulia ha detto...

@chiara
ok, ci hai scoperte... Ma sai che ti dico ora mi sento più leggera, la colpa è stata svelata... !!!!
E ora per farmi perdonare posso fare solo una cosa, quando vieni a pranzo da me???? ;P

 
Schegge di me... - by Templates para novo blogger