Pasta fredda!

lunedì 14 luglio 2008

Pasta fredda:
(per una persona)
50 g di pasta integrale
8 pomodorini pachino
5 mozzarelle ciliegina
pesto alla genovese
olio extra vergine d'oliva

Incidere i pomodorini e scottarli in acqua bollente per uno o due minuti. Nel mentre portare ad ebollizione l'acqua per la pasta, appena bolle salarla e buttare la pasta. Quando la pasta è pronta scolarla e condirla con un filo d'olio extra vergine d'oliva, i pomodorini che avrete sbucciato e tagliato a metà, lasciandoli a scolare in un colino, le mozzarelline e un pochino di pesto alla genovese, giusto per dare un po' di colore.

Sabato al mare, mentre sfogliavo una rivista della mia amica Katia, quelle super estive che si leggono in spiaggia, molto intellettuali, tipo "eva qualcosa" e simili, mi è rimasta in mente la ricetta per questa pasta fredda. L'ho letta senza prestare troppo attenzione, ma credo di essermi ricordata più o meno tutto, non che ci fossero poi così tanti ingredienti da ricordare (eh, eh, eh!!!). Forse non veniva usato il pesto, ma solo delle foglie di basilico tritate e condite... Ma non avendo basilico fresco in casa, il pesto è stata un'ottima soluzione.
Una pasta leggera, senza troppe pretese, ma molto estiva!!!!

16 commenti:

Dolcetto ha detto...

Che bella l'idea del pesto, mi piace molto!!

Saretta ha detto...

GNAM GNAM... mmmm... che gola la tua pasta Giuly... forse non è proprio l'orario più giusto, ma ad un piatto di pasta non direi mai di no, specie se è così invitante!
un bacio grosso..

giulia ha detto...

@dolcetto
stefy! provala è veramente buona!!!! :)

@saretta
Ciao tesoro! Come stai?
basta che me lo dici ed un piatto di pasta è sempre pronto qui per te!!!!
Un bacione :*

Simo ha detto...

Adoro le cose semplici e senza pretese...a parer mio sono le migliori!!!!!!!!
Bravissima

Cookie ha detto...

Ciao Giuly, ottima idea quella di mettere il pesto! Queste riviste intellettuali... :-D

giulia ha detto...

@simo
allora puoi venire a cena da me quando vuoi, sono espertissima in cose semplici!!!! eh, eh, eh!!!
Un bacio :*

@cookie
almeno le ricette sono interessanti, è l'unica cosa che mi ricordo di tutta la rivista!!!! però è un classico sotto il sole o si ha un buon libro o bassa editoria!!!!
Un bacione :****

Roberto ha detto...

Mi piace l'inserimento del pesto, io preparo un piatto simile ed inspirato da te ho pubblicato anche io la ricetta se ti và leggila sul mio blog. CIAO

giulia ha detto...

@roberto
Ciao Roberto! Benvenuto su schegge!!!
Sono felice di averti ispirato e appena ho una attimo corro a curiosare sul tuo blog!!!! Molto volentieri!!!!
ciao ciao :)

Alex e Mari ha detto...

Fresca, colorata, saporita. Che si vuole di più?! Se poi si ha la fortuna di mangiarla in spiaggia é il massimo :-))
Un bacione, alex

giulia ha detto...

@Alex
Hai ragione è un bel piatto che mette allegria!!!
In spiaggia ho solo letto la ricetta... Ma a casa ho fatto finta di essere là!!! Ah, ah, ah!!!!
Un bacione :***

Gallinavecchia ha detto...

Ma lo sai che anch'io la faccio identica alla tua, copiandola dalla mia amica Silvia che la fa uguale a quella di sua madre?
Che sia una ricetta tipica toscana? (e nessuno ancora lo sapeva?) ;-)

giulia ha detto...

@gallinavecchia
Ma dai!!! Che coincidenza!!!! Se è tipica toscana non lo so, ma potrebbe visto che m'è piaciuta subito!!!!
Un bacione :*

MAFALDA ha detto...

slurp!!! La utilizzerò come pasto in ufficio...l'idea del pesto mi attira molto ma....leggera? il pesto non è poi così leggero...ma chi se ne fregaaaaa devo provarla è troppo invitante!!! ;-) ciao ciao Maffy

giulia ha detto...

@mafalda
ok, ok... hai ragione! Puoi sostituirlo con foglie di basilico tritate, molto più leggere, ma altrettanto profumate!!!
Ti piace l'alternativa? Spero di si!!! Un bacione :***

MAFALDA ha detto...

no1 no! altro che sostituire il pesto con il basilico...la provo così è troppo invitante hi!hi!hi!
ho un meme per te, passa a trovarmi ;-) ciao Maffy

giulia ha detto...

@mafalda
ARRIVOOOOOOOOO!!!!!!!!! ;P

 
Schegge di me... - by Templates para novo blogger