Barchette di patate e peperoni

giovedì 23 ottobre 2008

Come ho già scritto qui, un modo sicuro per far mangiare i peperoni a Gianluca è con le patate; ma mica posso fare sempre questo contorno... Anche se va per la maggiore! Ecco quindi un altro modo per abbinare i due magici ingredienti! Mi sono ispirata alle barchette di patate di Viviana modificandole un pochino per adattarle al mio bisogno.
Barchette di patate e peperoni:
(ingredienti per 2 persone)
2 grosse patate
2 piccoli peperoni
1 scalogno
dadini di formaggio morbido (tipo bel paese)
olio extravergine d'oliva
sale e pepe

Sbucciate le patate, tagliatele a metà per il senso della lunghezza e scavatele al centro creando le barchette, mettete nell'acqua sia le barchette che il dentro delle patate. Pulite i peperoni eliminando i semi ed i filamenti bianchi, riducete a pezzettini piccoli e metteteli in una padella antiaderente insieme agli scalogni anche essi tagliati sottili, un filo d'olio ed un po' di sale. Fate cuocere finché i peperoni non saranno ammorbiditi. Mettete le barchette di patata in una pirofila leggermente unta e passatele in forno a 180° per 15 minuti. Una volta cotti i peperoni toglieteli dalla padella e teneteli da parte, nella stessa padella cuocete il dentro della patata facendolo incroccantire un po', quando sarà tutta bella croccante unite i peperoni e lasciate insaporire per un minuto, aggiustate di sale. Salate leggermente le barchette e riempitele con le verdure, aggiungendo sopra dei dadini di formaggio ed un pizzico di pepe. Ripassatele in forno, sempre a 180° per circa 20/30 minuti. Servitele calde 

9 commenti:

Tittina ha detto...

ciao Giulia,bella ricetta e poi devono essere cosi buone!!un bacione Tittina

Simo ha detto...

Le patate a barchetta si prestano davvero a tanti insoliti e fantasiosi ripieni...come questo!!
Bravissima!
Ciao e buona serata

unika ha detto...

devono essere superfavolose....già mi immagino il formaggio che fila...:-) un baciotto
Annamaria

giulia ha detto...

@Tittina
Sono buonissime!!!! Un bacione anche a te! SMACK!!!!!

@Simo
è una delle prime ricette di Viviana che mi aveva conquistato gli occhi, troppo belle da vedere e troppo buone da mangiare!!!! Hai pienamente ragione con i ripieni ci si può davvero sbizzarrire!!!
Bacioneeeeeeee :****

@unika
se ti cimenti tu in una tua versione ho già l'acquolina in bocca!!! Il formaggio è il dettaglio godurioso!!! SMACK SMACK :*****

manu e silvia ha detto...

Davvero semplici e buone queste barchette di patate! Noi conoscevamo un'altra versione con la salvia e la ricotta! Ma questa è più estiva e formaggiosa!!
bacioni

sweetcook ha detto...

Io non ho problemi con i peperoni, cioè, li digerisco difficilmente, ma questo nn mi ferma perchè mi piacciono troppo:P
E queste barchette di patate sono un ottimo modo per gustarli ancora di più:)

Ely ha detto...

brava! ci provo anche io con Lucia ma non riesco proprio a farla mangiare.... però queste se le pappa il resto della ciurma!
buonissime!!!
ciao Ely

Alex e Mari ha detto...

È un periodo che vado avanti a patate. Mi hai dato un'idea in più ... anche se temo che dovrò rinunciare ai peperoni.
Un abbraccione
Alex

giulia ha detto...

@sweetcook
E' il dramma del peperone, lo mangi a pranzo e lo rimangi per tutto il pomeriggio!!! Però è vero sono così buoni che vale il sacrificio!!! :*

@Ely
Io ad Andrea neanche ho provato a fargliele mangiare, troppo elaborate per i suoi gusti!!! Però almeno così il "bimbo" grande li mangia!!!
Un bacione :*

@Alex
Se rinunci ai peperoni prova la versione di Viviana, con patate e zucchine, davvero ottime!!!
Un bacione carissima :***

 
Schegge di me... - by Templates para novo blogger