29.11.2009

lunedì 30 novembre 2009

Compleanno della nonna Franca!!!!
Ieri abbiamo passato una splendida giornata in famiglia per festeggiare i 66 anni della mia mamma!!! Questa foto è venuta proprio bene, è insieme ai suoi nipoti (da sinistra Andrea 4, Emanuele 2.5, Lucrezia 8) con uno splendido sorriso, o meglio con una bella risata sul volto! Mia madre è una gran donna, senza di lei noi figlie saremmo davvero perse, è un punto di riferimento importante, che io personalmente ho imparato a conoscere crescendo, da adolescente ero più propensa verso mio padre e lei verso mia sorella Chiara, le classiche affinità di carattere; poi diventando un po' più grande, diventando mamma mi sono avvicinata tantissimo anche a lei!
Insomma è la mia mamma è le voglio un mondo di bene!!!!
*_______________________*








Per il dolce ci siamo divise i compiti, lei ha fatto il tiramisù io una crostata! Ho scelto la ricetta proposta da Cat (I racconti di Afrodita) a sua volta presa da Mariù (Porgi l'altra pancia) della "Crostata con burro fuso e senza riposo", che avevo adocchiato tempo fa! Vi riporto la sua ricetta io l'ho seguita alla lettera ed il risultato mi è piaciuto veramente tanto, oltre per i tempi moooolto più rapidi anche per la consistenza, soffice e friabile, di solito la crostata mi veniva un po' mozzona, più di una fetta non si mangiava, questa invece è proprio da suicidio per la dieta, una fetta tira l'altra!!!!

Crostata con burro fuso senza riposo:
(ingredienti per una teglia da 32 cm)
400 gr di farina 00
200 gr di zucchero
200 gr di burro fuso
1 bustina di lievito
4 uova (3 tuorli e 1 uovo intero)
300 gr di marmellata (non l'ho pesata sono andata ad occhio)

Far fondere il burro a bagnomaria e lasciare intiepidire. Setacciare la farina con il lievito. Sbattere le uova con lo zucchero con uno sbattitore elettrico, quando il composto sarà chiaro e spumoso aggiungere, poco alla volta e alternando, il burro fuso e la farina mista al lievito. Quando il composto sarà più compatto lavorarlo velocemente con le mani per pochi minuti. Mettere circa 3/4 abbondanti dell'impasto al centro dello stampo da crostata imburrato e einfarinato, con le dita schiacciare dolcemente l'impasto allargandolo verso i bordi dello stampo. Distribuire la marmellata (ho usato quella fatta ques'estate di pesche e mirtilli... Una goduria!!!) al centro dell'impasto avendo cura di lasciare una cornice spessa 1 cm. Con il resto dell'impasto formare dei cordoncini (aggiungere eventualmente altra farina) e adagiarli sulla marmellata in modo da formare la classica griglia. Cuocere in forno già caldo a 180° per circa 45 minuti, poi lasciare riposare nel forno spento per 10 minuti. Sformare solo una volta raffreddata.

nota: io l'ho fatta sabato pomeriggio, è rimasta buonissima anche il giorno dopo e pure stamani a colazione!!

7 commenti:

Ale ha detto...

che belle queste occasioni ! complimenti per il dolce

tittina ha detto...

auguri alla tua mamma!!!!!ha un sorriso contagioso...baci Tittina

iana ha detto...

Che splendida risata di cuore... si vede che dev'essere stata una bella giornata! E' vero che col tempo si impara a capire la grandezze delle mamme. Anch'io ero più vicina caratterialmente a mio padre ma ora ogni giorno che passa mi avvicino più a mia madre. Tanti auguri allora, e complimenti a te per la splendida famiglia!

giulia ha detto...

@tittina
Grazie! Hai ragione ha davvero un bel sorriso!!! :****

@Ale
Grazie anche a te!!! Il dolce mi è piaciuto molto, sarà la mia "pasta frolla"!!!!

@iana
La nonna tra i nipoti è nel suo habitat!!!
Si, le mamme sono delle gran donne e si spera di diventare almeno la metà di come sono loro!!! :)

NIGHTFAIRY ha detto...

Ha fatto sorridere anche me..tanti cari auguri!!!

Afrodita ha detto...

Uhhh ma che bello, sono contenta che ti sia piaciuta la torta!! Bacioni! Cat

giulia ha detto...

@Cat
Ciao!!! E' si, la tua torta m'è piaciuta tantissimo, e hanno gradito molto anche tutti i commensali!!!!
Un bacione :****

 
Schegge di me... - by Templates para novo blogger