Ancora zucchine...

venerdì 29 maggio 2009

L'orto ha cominciato a produrre zucchine alla grande!!! Un altro regalo per me!!! Questa volta l'ispirazione mi è venuta dal blog di Pippi (io... così come sono...) che ha postato questa splendida "torta integrale bietola, porri e ricotta". Mi è piaciuta l'idea di una pasta veloce veloce, solo una mezz'oretta di riposo, però non avevo semi di papavero, non avevo farina integrale... Va beh, mi sono un po' arrangiata!!! Quando penso alle zucchine la spezia che subito mi salta in mente è il curry, non so voi, ma io ADORO questi due gusti mischiati insieme!!! Ho quindi semplicemente impastato la pasta con del curry e insaporito le zucchine, risultato: una tortina salata veloce e saporita!!!

Torta salata di zucchine e curry:
(per una tortiera di 20 cm)
ingredienti per la pasta:
(nota. rispetta a Pippi ho dimezzato le dosi)
125 g si farina 00
2 cucchiai di olio e.v.o.
1 pizzico di sale
1 cucchiaino abbondante di curry in polvere
acqua q.b.

ingredienti per la farcia:
4 zucchine piccole
2 scalogni
olio e.v.o.
sale e pepe

Impastare la farina, l'olio, la polvere di curry e l'acqua fino ad ottenere una palla morbida. Lasciarla riposare per almeno mezz'ora in una ciotola coperta con un panno. (io l'ho messa nel forno spento)
Nel frattempo preparare le zucchine. Tagliare lo scalogno a spicchi e farlo appassire in una padella antiaderente con un giro d'olio, a fuoco basso. Tagliare le zucchine a bastoncini ed unirle allo scalogno, salare, pepare e far cuocere per almeno 20 minuti, smuovendo spesso, non con un cucchiaio, ma facendo saltare la padella. Aggiungere un po' d'acqua se necessario. (a me le zucchine piacciono quando fanno un po' di "crosticina"). Raggiunta la cottura desiderata lasciar raffreddare.
Prelevare dalla pasta una piccola parte. Stendere la pasta rimanente con il mattarello in una sfoglia sottile ed adagiarla nella tortiera ricoperta di carta forno bagnata e strizzata. Fare i buchi con i rebbi di una forchetta e riempire con le zucchine. Con l'avanzo di pasta fare delle striscioline per la classica decorazione a scacchiera. Infornare in forno caldo a 180° per 25/30 minuti.

Sono sincera, le striscioline sopra sono venute un po' durette, mentre la pasta sotto no, è rimasta morbida e friabile, forse la prossima volta non le metto ;P!!! La pasta insaporita con il curry mi è piaciuta molto, già mentre cuoceva si sprigionava un odorino davvero invitante!!!

Da Elisabetta ho scoperto le carote 100%!!!

giovedì 28 maggio 2009

A inizio mese Elisabetta (panemiele.blog) ha pubblicato questo splendido post sulle carote, adoro il suo blog, sempre pieno di novità, fonte d'ispirazione e di conoscenza!!! Infatti io mica lo sapevo che le carote sono come il maiale... NON SI BUTTA VIA NULLA!!! Estasiata dalla nuova scoperta ho aspettato con trepidazione il martedì, perché qui a Seano c'è il mercato. Un mercato piccolo piccolo dove c'è un banco di frutta e verdura veramente bello e ben fornito, ho sbirciato tra la mercanzia e si! Le ho viste!!! Un bel mazzo di carote giovani, tenere e con le loro belle foglioline al posto giusto!!! Arrivata a casa mi sono messa all'opera, provando tutte e due le ricette proposte da Elisabetta ^_______^!!! Purtroppo non ho trovato alcune spezie, quindi ho dovuto modificare leggermente la ricetta della crema/pesto, sul link a inizio post però trovate la versione originale!!!! Vi riporto comunque le due ricette:

Mini cakes (100%) carote e gorgonzola:
(ingredienti per 6 muffins)
2 carote con i loro ciuffi
100 g di farina 00
100 g di gorgonzola
1 uovo
4 cucchiai di olio e.v.o. (+ 2 per le carote)
latte q.b.
1 cucchiaino di lievito per torte salate
sale

Pulire le carote e tagliarle a cubetti, asciugare bene e tritare i ciuffi. In una padella scaldare i 2 cucchiai di olio e far rosolare le verdure, salare, coprire e far cuocere per circa 20 minuti. Lasciar intiepidire. Portare il forno a 180°. In una ciotola mescolare bene tutti gli ingredienti (incluse le carote), stemperare con poco latte se il composto risultasse troppo compatto. Il formaggio va tagliato a pezzetti in modo da farlo amalgamare più facilmente. Con il composto ottenuto riempire 6 pirottini da muffins e porli nello stampo. Infornare per 20 minuti quindi sfornare e far raffreddare su una gratella.

Crema/pesto con le foglie di carota:
i ciuffi di 2 carote
1 manciata di pinoli
50 g di parmigiano grattugiato
olio e.v.o
sale

Dai ciuffi delle carote eliminare i gambi e tenere solo le foglie. Lavarle ed asciugarle bene. Porre tutti gli ingredienti nel mixer, tranne l'olio che va dosato via via. Tritare fino ad ottenere un composto cremoso.

Trenette con le prime zucchine!!!

martedì 26 maggio 2009

L'orto di mio suocero comincia a dare i primi frutti!!! Sabato mi ha regalato un po' delle prime zucchine spuntate con i loro fiori. Piccole, tenere... BUONE!!!!! Le ho gustate in un bel primo, semplice, veloce ed estivo!!!
Trenette con zucchine (piccole piccole):
(ingredienti per 2 persone)
160 g di trenette
3 zucchine giovani
3 fiori di zucchina
1 scalogno
4 pomodorini pachino
2 cucchiai di olio e.v.o.
1 cucchiaino di curry
sale e pepe

Tagliate le zucchine a rondelle molto sottili, lo scalogno in spicchi e mettete tutto insieme in una padella con i due cucchiai di olio. Fate rosolare qualche minuto, aggiungete i pomodorini tagliati a metà e privati dei semi, un pochino di acqua, il cucchiaino di curry, regolate di sale e fate cuocere una decina di minuti con il coperchio. Quando le zucchine sono quasi pronte aggiungete anche i fiori tagliati a pezzetti e fateli ammorbidire. Nel frattempo portate ad ebollizione abbondante acqua salata. Cuocete le trenette al dente, scolatele ed insaporite tutto insieme. Pepate leggermente e servite.

Castellane con pomodorini e ruchetta

martedì 12 maggio 2009

Castellane con pomodorini e ruchetta:
(ingredienti per 4 persone)
320 g di castellane
350 g di pomodorini ciliegia
1 mazzetto di ruchetta
1 cipollotto
2 cucchiai di olio e.v.o.
1 peperoncino fresco (io ho usato 2 piccoli secchi)
2 filetti di acciuga sott'olio
30 g di pecorino romano stagionato (io ho usato il grana)
sale

Lavate i pomodorini, tagliateli a metà ed eliminate parte dei semi e dell'acqua di vegetazione. Pulite il cipollotto, tagliatelo a fettine sottili e fatele soffriggere in una padella con l'olio ed il peperoncino; unite i filetti di acciuga scolati dall'olio di conservazione e spezzettati e lasciateli sciogliere a fiamma bassa. Aggiungete i pomodorini, regolate di sale e continuate la cottura finché si saranno ammorbiditi. Intanto pulite la ruchetta, lavatela, asciugatela bene e spezzettatela. Cuocete le castellane in abbondante acqua salata, scolatele al dente, versatele nella padella con il condimento, unite la ruchetta e fate insaporire a fiamma media per qualche istante; spolverizzate con il formaggio e servite subito.

festa della mamma

domenica 10 maggio 2009

Questa la begonia che mi ha regalato Andrea! Un augurio grande a tutte le mamme!!!!
*___________* giulia

Spaghetti con acciughe e prezzemolo

venerdì 8 maggio 2009

Spaghetti con acciughe e prezzemolo:
(ingredienti per 4 persone)
250 g di spaghetti
1 cucchiaio di pasta di acciughe oppure 1 scatoletta di alici sott'olio
1 mazzetto di prezzemolo
3 spicchi d'aglio
3 cucchiai di olio e.v.o.
sale e pepe

Portate a ebollizione abbondante acqua. Intanto tritate gli spicchi d'aglio e fateli rosolare leggermente. Aggiungete la pasta d'acciughe (o le alici sgocciolate), mescolate per qualche istante su fuoco basso e spolverizzate con metà del prezzemolo tritato. Appena bolle salate leggermente l'acqua, immergetevi gli spaghetti e cuoceteli al dente; scolateli, uniteli al condimento e fateli insaporire per qualche istante. Pepate, decorate con il prezzemolo fresco e servite.

Un primo veloce, leggero e saporito! Provatelo solo, e dico solo, se vi piacciono le acciughe!

Bastoncini di verdure al forno

martedì 5 maggio 2009

Bastoncini di verdure al forno:
(ingredienti per 4 persone)
2 zucchine
2 carote
1 gambo di sedano
1 peperone
6 fette di pancarré
2 cucchiai di farina bianca
2 uova
4 cucchiai di olio e.v.o.
sale e pepe

Pulite tutte le verdure, lavatele e asciugatele; tagliate le zucchine, le carote ed il sedano a bastoncini grossi come un dito e il peperone a listerelle più o meno della stessa larghezza. Portate a ebollizione in una casseruola abbondante acqua salata e tuffatevi le carote, dopo un paio di minuti unite anche il peperone e il sedano e dopo altri 2 minuti le zucchine. Cuocete ancora per 1 minuto, poi scolate tutte le verdure su un telo e lasciatele asciugare. Eliminate la crosticina del pancarré e tritatelo nel mixer. Passate nella farina i bastoncini di verdura, immergeteli nelle uova sbattute con un pizzico di sale e pepe, poi passateli nel pancarré tritato, premendo bene per farlo aderire. Allineateli su una placca foderata con carta da forno, irrorateli con l'olio e passateli in forno già caldo 200° C per una decina di minuti, girandoli un paio di volte. Sfornateli e serviteli subito.

Sfiziosi, buoni, divertenti!!!! Adatti a tutte le occasioni, mi sono piaciuti mooooolto!!! ^____^

 
Schegge di me... - by Templates para novo blogger